Federer spiega il suo outfit per gli US Open:"Volevo qualcosa di brillante"


by   |  LETTURE 11596
Federer spiega il suo outfit per gli US Open:"Volevo qualcosa di brillante"

In un'intervista a Vogue Roger Federer ha parlato del suo outfit per gli US Open. Lo svizzero, che manca al successo a FlushingMeadows da ben 11 anni, ha detto: "New York è sempre una delle mie città preferite.

Volevo indossare qualcosa di brillante agli US Open e il nero è un colore forte. Si associa anche ai ricordi che ho nel giocare qui di sera sotto le luci. Sono fortunato a lavorare molto da vicino con Christophe Lemaire, direttore artistico di Uniqlo con base a Parigi, prendendo in considerazione l'estetica e la tradizione di ogni torneo con le mie preferenze di stile.

Il comfort con Uniqlo viene al primo posto. Ogni dettaglio è perfetto. Amo la loro accessibilità. Nonostante non sia un brand propriamente sportivo, nel tennis fa un figurone. E allo stesso tempo, fa vedere agli appassionati di tennis delle cose essenziali per cui il brand è conosciuto.

E la risposta dei tifosi lo dimostra" Federer è diventato testimonial del brand giapponese lo scorso anno quando a luglio prima del match di esordio con Dusan Lajovic ha sorpreso tutti indossando Uniqlo ad eccezione delle scarpe che sono ancora oggi fornite dalla Nike.