Evert: "Roger Federer e Rafael Nadal sono davvero agli antipodi"


by   |  LETTURE 9568
Evert: "Roger Federer e Rafael Nadal sono davvero agli antipodi"

La rivalità tra Roger Federer e Rafael Nadal è unanimemente ritenuta come una delle più intense ed emozionanti nella storia dello sport. Nel corso di una recente intervista, Chris Evert ha rivelato cosa renda i loro match così epici: “La chiave di ogni grande rivalità è il contrasto di stili e loro due sono veramente agli antipodi”.

Toni Nadal ha invece ricordato la storica finale di Wimbledon 2008, da molti considerata la più bella partita di tutti i tempi: “Ricordo che Rafael era avanti 5-2 nel tiebreak del quarto set con due servizi a disposizione, era quasi vinta.

Poi Roger ha rimontato e la sfida è stato interrotta sul 2-2 nel quinto. Pensavo che Federer avesse maggiori chance di fare la storia in quel momento”. Anche Tim Henman ha elogiato i cambiamenti apportati dallo svizzero con il passare degli anni: “È incredibile come sia stato capace di rimanere competitivo e mantenere la stessa fiducia nei propri mezzi.

È a dir poco impressionante quello che è stato in grado di fare”. Il 20 volte campione Slam è uscito di scena agli ottavi nel Masters 1000 di Cincinnati, ma è già volato a New York con l’obiettivo di essere al 100% per l’inizio degli US Open.