Medvedev: "È un bene che Federer e Nadal siano nel Consiglio dei giocatori"


by   |  LETTURE 3397
Medvedev: "È un bene che Federer e Nadal siano nel Consiglio dei giocatori"

Daniil Medvedev ha commentato la recente notizia che Rafael Nadal e Roger Federer sono entrati a far parte del Consiglio dei giocatori insieme all’austriaco Jurgen Melzer. Il loro mandato avrà effetto immediato e durerà fino all’edizione 2020 di Wimbledon.

“In realtà, non lo sapevo fino a quando non è stato annunciato. So di essere giovane, e onestamente non so molto come funzioni il Consiglio dei giocatori. Lo conosco solo in parte. Penso che probabilmente sia una buona notizia per lo sport.

È tutto ciò che mi sento di dire” – ha dichiarato il talento russo in conferenza stampa a Montreal. Il tennista moscovita ha ricevuto un sostegno inaspettato in Canada: “Sì, sono rimasto un pochino sorpreso.

Il mio francese non è un granché. Però la gente apprezza il mio tentativo, credo sia quello il motivo che li spinge a supportarmi”. Medvedev ha partecipato anche alla serata ‘Taste of Tennis’ organizzata a Washington: “È stata davvero divertente perché era la prima volta che vi prendevo parte.

Ne avevo sentito parlare molto senza mai sperimentarla. Il cibo era incredibile, inoltre è stato per una buona causa”. Daniil sarà uno dei nomi da tenere d’occhio ai prossimi US Open, dove l’anno scorso si è fermato al terzo turno.