Gael Monfils: "Non è facile vincere nell'epoca di Federer-Djokovic-Nadal"


by   |  LETTURE 4743
Gael Monfils: "Non è facile vincere nell'epoca di Federer-Djokovic-Nadal"

Gael Monfils ha parlato delle possibilità di vittoria della Next Gen nell’epoca segnata dal dominio di Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal. “Ci sono giovani tennisti molto interessanti e forti, ma i Big Three sono incredibili” , ha dichiarato il francese.

“Non è possibile stabilire dove e quando nascerà il prossimo campione, in Svizzera o in Moldavia. Non è facile essere sempre al meglio della condizione e può capitare che il tuo avversario sia in fiducia.

Ho avuto molti infortuni, ma quando sono in forma posso mettere in difficoltà chiunque. Il pubblico di Montreal è fantastico, giocare sul Campo Centrale è un’emozione incredibile. Il pubblico fa sentire tutta la sua energia”.

Nel frattempo, Paul Annacone ha discusso del futuro del tennis dopo il ritiro di Federer, Djokovic e Nadal. “Sarà molto triste non vederli in campo” , ha spiegato l’ex allenatore del venti volte campione Slam.

“È stata un’epoca straordinaria, forse la migliore in assoluto. Speriamo che rimangano in salute ed abbiano la voglia di vincere per molti anni ancora”. Federer e Djokovic, finalisti dell'epica finale di Wimbledon, torneranno in campo al Masters 1000 di Cincinnati, torneo vinto lo scorso anno proprio dal campione serbo.