Khachanov: "Allenarsi con Federer-Djokovic-Nadal ha i suoi privilegi"


by   |  LETTURE 4912
Khachanov: "Allenarsi con Federer-Djokovic-Nadal ha i suoi privilegi"

In una recente intervista ad Eurosport, Karen Khachanov ha parlato dell’importanza di allenarsi con campioni del calibro di Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal. “Cerchi sempre di mantenere alto il tuo livello quando giochi contro di loro, anche in allenamento” , ha spiegato il tennista russo.

“Gli allenamenti sono diversi e hanno un obiettivo preciso: a volte si allena il servizio, altre un determinato colpo. Avere la possibilità di allenarsi con i migliori giocatori è importante. Inoltre, questi giocatori hanno molti privilegi ed ottenere una sessione di allenamento è più facile.

Praticare con Djokovic una volta alla settimana è positivo, ma il tuo tennis non migliora più di tanto”. Khachanov ha poi spiegato le differenze tra le partite giocate sui campi principali e quelle giocate sui campi secondari.

“Non scegli dove giocare. Quando lasci un grande impianto, le emozioni sono più intense perchè le persone fanno sentire il loro calore. Adoro giocare sul Campo Centrale, mi conferisce una grande energia”.

Parlando infine del suo rapporto con Daniil Medvedev, Khachanov ha detto: “Siamo molto amici fuori dal campo, anche se vuole superarmi nel ranking. Ci sosteniamo a vicenda ed entrambi siamo felici per le buone prestazioni dell’altro”.

Nel frattempo, Paul-Henri Mathieu ha parlato delle sfide contro i Big Three. “Quando dobbiamo affrontare Federer, Djokovic e Nadal sappiamo che abbiamo molte più possibilità di perdere che di vincere. I Big Three hanno un vantaggio mentale sugli avversari, specialmente quando sono in giornata e il loro gioco funziona perfettamente”.