Tsitsipas: "Roger Federer e Del Potro sono i miei più grandi idoli"


by   |  LETTURE 3057
Tsitsipas: "Roger Federer e Del Potro sono i miei più grandi idoli"

Stefanos Tsitsipas non ha espresso il suo miglior tennis a Montreal ed ha rimediato una sconfitta contro Hubert Hurkacz al secondo turno. In un’intervista a Globo Esport, l’attuale numero cinque del mondo ha parlato dei suoi più grandi idoli.

Roger Federer e Juan Martin del Potro sono i miei idoli” , ha dichiarato il greco. “Ho affrontato Del Potro a Roma lo scorso anno, è stato fantastico perché è il giocatore che più ammiro dopo Roger.

Volevo batterlo, ma allo stesso tempo era strano giocare contro una leggenda come lui. Non è facile per nessuno affrontarlo”. Sul suo rapporto con il mondo dei social media, Tsitsipas ha aggiunto: “Mi piace molto cambiare il mio approccio con i social, non mi piace soffermarmi su un solo aspetto, come i video.

Mi piace inviare SMS, scrivere tramite Facebook e Twitter; tutto è molto interessante. I giornalisti usano molto Twitter per le loro notizie, mentre Instagram è un ottimo strumento per parlare della tua vita attraverso il linguaggio delle immagini.

Uso, inoltre, You Tube per condividere i miei video, tengo molto alla cura del mio personale canale. Le persone apprezzano le mie creazioni”. Hurkacz si è detto soddisfatto della sua prestazione contro Tsitsipas.

“È stata una vittoria incredibile. Stefanos è un giocatore fantastico, sono molto felice. Servire bene mi ha aiutato tantissimo”.