“Voglio battere Roger Federer”: parola di Hubert Hurkacz


by   |  LETTURE 3936
“Voglio battere Roger Federer”: parola di Hubert Hurkacz

Il ventiduenne Hubert Hurkacz confessa di sognare di sconfiggere, un giorno, Roger Federer. Il polacco, che con Roger si è allenato lo scorso anno a Shanghai e con cui ha perso 6-4 6-4 pochi mesi fa ad Indian Wells, ha affermato: “Ho sempre sognato di batterlo e non ho ancora avuto questa opportunità.

Da Roger, puoi imparare molto non solo sul gioco o sull’approccio verso il tennis, ma anche sulla vita. Mi impressiona davvero molto”. Il polacco si è poi espresso sui propri miglioramenti negli ultimi mesi: “Lo scorso anno ho provato a giocare tornei ATP.

Mi stavo allenando bene, ma poi nelle partite molte cose non hanno funzionato. Ho acquisito esperienza nell’affrontare alcuni dei migliori giocatori del mondo. Avevo bisogno di adattarmi e anche se ci sono ancora molte fasi, sto migliorando”.

Hurkacz si è anche detto onorato di ricevere i complimenti da Novak Djokovic dopo il terzo turno di Wimbledon, match nel quale è riuscito a strappare un set al serbo, ma ha precisato che la cosa più importante è un’altra: “E’ bello che abbia detto qualcosa di buono su di me.

Ma io so cosa ho sbagliato, abbiamo già analizzato tutto. So cosa posso migliorare e mi ci concentro sopra, non sugli elogi degli avversari. Ogni elemento del gioco può essere migliorato: il servizio, il diritto, il rovescio, la risposta …”