Marc Rosset: “Roger Federer è ancora da Grand Slam”


by   |  LETTURE 5696
Marc Rosset: “Roger Federer è ancora da Grand Slam”

L’ex giocatore elvetico Marc Rosset, che solamente pochi giorni fa aveva visto in Nadal il favorito nella semifinale contro Federer, si è detto amareggiato per la sconfitta del suo connazionale nella bellissima finale di domenica, ma ha anche affermato che il livello di gioco di Federer è ancora incredibilmente alto e tale da permettergli, in futuro, di conquistare ancora altri trofei importanti: “Sono molto triste per Roger.

Ti rendi conto dello sforzo che compie per portare avanti questo livello per cinque ore, due giorni dopo aver battuto Rafael Nadal, a quasi 38 anni. Ma può ancora vincere un Grand Slam. Era ad un solo punto di distanza.

Ha combattuto su ogni punto”. L’ex numero 4 del mondo Jonas Bjorkman si è invece espresso sulla dominanza nell’ultimo decennio dei Big 3: “In passato i primi venti giocatori del mondo si affrontavano battendosi l’un l’altro, adesso è solo tra i primi quattro o i primi cinque.

Ci sono molti tennisti giovani e talentuosi che giocano molto bene, ma non quanto Nadal e Djokovic, o Federer, che sono davvero consistenti. C’è bisogno di modelli di comportamento, il che è un problema per noi in Svezia”.