Toni Nadal: "Rafael può battere Federer. E' un torneo decisivo per tutti"


by   |  LETTURE 4838
Toni Nadal: "Rafael può battere Federer. E' un torneo decisivo per tutti"

In un'intervista ad Efe, lo zio di Rafael Nadal, Toni, ha parlato dell'imminente semifinale di Wimbledon tra suo nipote e Roger Federer. "Vedo Rafael capace di vincere. Ha giocato ad alto livello tutte le partite.

Contro Kyrgios è un po' calato nel secondo set, ma sappiamo che l'australiano serve bene e non dà ritmo. Ha servito molto bene e il rovescio ha funzionato sempre alla grande. Federer è un avversario difficile, specialista dei campi in erba, ma Rafa ha un livello sufficiente per vincere.

Federer serve sempre bene e quando gioca veloce è difficile stargli dietro" Inevitabile non ricordare la finale di Wimbledon 2008: "Non sono mai stato così nervoso in una partita. Sapevo fosse importante per noi"

Infine sull'importanza di questa edizione dei Championship: "È decisiva, per tutti. Djokovic, vincendo, andrebbe a due titoli Slam da Rafa. Rafa andrebbe a uno da Federer. Federer allungherebbe di una distanza. Per Bautista Agut, il trionfo finale sarebbe una bomba"

Toni vedrà la partita da casa sua a Maiorca. Al Roland Garros era presente per la finale, probabile una sua presenza all'All England Club domenica se Rafa fosse uno dei protagonisti a contendersi il titolo.