Roger Federer: "Rafael Nadal è migliorato tantissimo sull'erba"


by   |  LETTURE 9562
Roger Federer: "Rafael Nadal è migliorato tantissimo sull'erba"

Come auspicavano i fan e gli addetti ai lavori alla vigilia del torneo, Roger Federer e Rafael Nadal saranno i grandi protagonisti della semifinale di Wimbledon. Il 40° capitolo del ‘Fedal’ metterà in palio la finale dei Championships, con l’auspicio di assistere ad un'altra pagina memorabile nella rivalità tra questi due immensi fuoriclasse.

“Non è la prima volta che ci affrontiamo sull’erba e sappiamo tutti molto bene quali siano i suoi punti di forza e quelli di debolezza. Non c’è dubbio che Rafa sia migliorato molto sull’erba negli ultimi anni.

L’ultima volta ci siamo incontrati diversi anni fa, è passato molto tempo, ma è chiaro che dovrò dare il massimo per uscire vittorioso. È impressionante che alla nostra età continuiamo a raggiungere le fasi finali degli Slam, penso che tutti ricordino le finali che abbiamo disputato qui un decennio fa” – ha dichiarato Federer in conferenza stampa.

Roger ha scherzato ricordando le condizioni atmosferiche al Roland Garros, quando la semifinale venne condizionata dal fortissimo vento. “Spero che quello stesso vento che c’era al Roland Garros non si ripresenti venerdì contro Rafa”.

Il venti volte campione Slam è stato interrogato sulla possibilità di un nuovo cambio di racchetta: “Non ho pensato di cambiare la racchetta, probabilmente non lo farò, sono felice con quella che ho.

Cambiare spesso racchetta non è facile, puoi apportare piccole modifiche a tuo vantaggio in certi momenti, ma cambiare drasticamente racchetta è più complicato e non so per quanto ancora giocherò”.