John McEnroe: "Federer GOAT, ma Djokovic vincerà Wimbledon"


by   |  LETTURE 13638
John McEnroe: "Federer GOAT, ma Djokovic vincerà Wimbledon"

Il dibattito sull’identità del più forte tennista di tutti i tempi (il GOAT) va ormai avanti da diversi anni ma John McEnroe è sicuro: è il venti volte campione Slam Roger Federer. Secondo l’ex campione statunitense, in un commento per la BBC, il vantaggio dello svizzero su Rafa Nadal (altro grande pretendente a questo riconoscimento e diciotto volte campione Slam) sta tutto in un elemento ben preciso: ‘Il motivo per cui [Federer] tiene testa a Rafa è la consistenza.

Si mette in gioco continuamente e arriva sempre in fondo agli Slam.’ Proprio Federer e Nadal, tra l’altro, sono in rotta di collisione a Wimbledon, dove si incontrerebbero in caso di vittoria nei rispettivi quarti di finale: una sfida che non può non risvegliare la vecchia diatriba sul GOAT.

Uno scontro, per di più, al cui fascino sembra non poter resistere nemmeno McEnroe stesso: ‘Questi ragazzi sono incredibili. E’ un’impresa estremamente ardua sconfiggere uno di loro. Sembra proprio che vogliano darsi battaglia in semifinale.’ Allo stesso tempo, però, McEnroe ritiene che il vincitore dello Slam londinese di quest’anno non sia né il giocatore svizzero né lo spagnolo, anche se nei rispettivi ottavi di finale hanno espresso la propria migliore condizione tennistica per disfarsi tranquillamente di Matteo Berrettini e Joao Sousa.

Per l’ex campione americano, infatti, il principale pretendente alla vittoria resta comunque il numero uno del mondo Novak Djokovic: ‘Ho scelto Novak come favorito, non credo sia cambiato niente’, ha affermato con sicurezza lo statunitense.