Milos Raonic: "Federer è ancora un giocatore incredibile"


by   |  LETTURE 4964
Milos Raonic: "Federer è ancora un giocatore incredibile"

Anche Milos Raonic è tra i tanti che hanno visto la loro carriera e i suoi successi limitati, dalla presenza e l’avvento dei “big three”. Solo pochi giorni fa, il canadese, aveva speso parole di profonda ammirazione in particolare per Roger Federer, ai suoi occhi il favorito del torneo di Wimbledon.

Roger Federer che per ben tre volte su tre incontri proprio a Wimbledon ha avuto la meglio sul giocatore canadese, precludendogli la strada verso il primo successo in uno Slam. In semifinale nel 2014 e nel 2016 e nei quarti del 2017 (edizione poi vinta proprio da Federer): “Si muove ancora incredibilmente bene, il suo servizio e il suo dritto sono ancora delle armi incredibili”.

Si è ripetuto qualche giorno dopo, intervistato da Sportklub: “Roger è ancora alla ricerca del suo miglior livello, ma due anni fa è stato in grado di diventare numero uno al mondo e tutto questo tenendo conto della sua età”.

Milos Raonic è sicuro che quando Federer, assieme a Novak Djokovic e Rafa Nadal si sarà ritirato, ci sarà finalmente spazio per gli altri. Ma solo allora. “Quando Roger, Novak e Rafa si ritireranno aumenterà la competizione, come all’inizio del ventunesimo secolo. Ma francamente non vedo dei giocatori come loro che possano dominare in futuro”.