Diego Schwartzman: "Roger Federer sembra uno serio, ma è un giocarellone"


by   |  LETTURE 7378
Diego Schwartzman: "Roger Federer sembra uno serio, ma è un giocarellone"

Diego Schwartzman e Roger Federer si sono allenati qualche giorno fa sull'erba di Aorangi Park, storica sede degli allenamenti per i giocatori che gareggiano a Wimbledon. L'argentino ha spiegato come viene programmata una sessione con il 20 volte campione Slam: "Gli allenatori si prendono cura della faccenda ma anche noi diciamo la nostra.

Qui Federer viene sempre col desiderio di vincere e allenarsi con lui è bello. Gli piace sentire che lo chiamo 'Royer' La pronuncia, con la y, lo fa ridere. E anch'io mi diverto perché sembra un perfetto uomo svizzero.

Tutti lo vedono come una persona un po' seria e fredda, ma in campo gioca grandi colpi, imita i giocatori, parla in spagnolo o usa il nostro accento", ha detto Schwartzman a La Nacion. Juan Ignacio Chela, coach di Schwartzman, ha aggiunto: "Quasi sempre, i giorni prima di uno Slam, cerchiamo di organizzare qualcosa con Roger.

I top player amano allenarsi con Diego perché dà tanto ritmo. Come facciamo? Parlo con Ivan Ljubicic (il coach di Federer, ndr). Di solito aspettiamo il sorteggio del tabellone perché se si deve affrontare un mancino, è meglio scegliere un altro"