Roger Federer: "Non sapevo se sarei tornato in finale ad Halle"

Roger Federer ha battuto Pierre-Hugues Herbert in 62 minuti raggiungendo la sua 13ma finale ad Halle

by Luigi Gatto
SHARE
Roger Federer: "Non sapevo se sarei tornato in finale ad Halle"

Roger Federer ha battuto Pierre-Hugues Herbert in 62 minuti raggiungendo la sua 13ma finale ad Halle, bilancio di 9 vittorie e 3 sconfitte. Il 37enne di Basilea ha sottolineato come la sconfitta 12 mesi fa contro Borna Coric in terra tedesca gli abbia fatto male e non poco.

"Ho questa possibilità un anno dopo, perché dopo la mia sconfitta qui nel 2018, non sapevo se sarei mai stato di nuovo in finale ad Halle. Quando giochi un buon torneo e perdi in finale, sei un po' arrabbiato.

Quindi sono contento di poter avere l'opportunità per vincere questo torneo che mi piace così tanto e ovviamente trionfare per la decima volta sarebbe speciale", ha detto Federer. Sul suo prossimo avversario, David Goffin, Federer ha aggiunto: "È un grande giocatore.

Mi piace il suo gioco. Ha uno dei rovesci migliori nel circuito. È super veloce coi piedi e ha giocato partite impressionanti e belle sia contro Berrettini che con Zverev. Sarà una finale difficile, rispetto molto David.

Oggi sono stato concentrato punto dopo punto, sfruttando le possibilità avute e non soffrendo al servizio. Domani potrebbe essere un match simile a quello con Bautista Agut, giocatori bravi da fondo".

Roger Federer Pierre-Hugues Herbert
SHARE