Mark Philippoussis: "Non mi aspettavo 20 titoli Slam per Roger Federer"


by   |  LETTURE 5241
Mark Philippoussis: "Non mi aspettavo 20 titoli Slam per Roger Federer"

Su Amazon Prime l'ex numero otto del mondo Mark Philippoussis ha parlato di quali erano i suoi pensieri quando nel 2003 ha affrontato Roger Federer in finale a Wimbledon perdendo per tre set a zero. "Sapevamo tutti che avrebbe vinto degli Slam e che sarebbe stato numero uno del mondo - ha detto Philippoussis -.

Ma sapevamo che avrebbe vinto 20 Slam e che avrebbe giocato ancora a 37 anni lottando per i titoli Slam? È incredibile. Se me lo aveste chiesto a me, vi avrei risposto che non era assolutamente possibile. Quando giocavamo, Sampras aveva 14 Slam e pensavamo che fosse un record imbattibile.

Non solo è stato battuto ma lo hanno battuto tre volte. Federer è arrivato a 20, Rafa a 18 e Djokovic a 15. Nadal potrebbe passare Federer e Djokovic potrebbe passare entrambi se ne vince 2-3 all'anno. Non avrei mai pensato che Federer potesse essere il campione che è ma sono incredibilmente grato di aver avuto l'opportunità di giocare contro di lui.

Purtroppo nella mia finale Slam, ho affrontato lui. Mi sarebbe piaciuto averne avuto almeno uno e lasciargli gli altri 19..." , ha detto Philippoussis ridendo. Ricordando la finale persa contro Federer all'All England Club, ha concluso: "Sicuramente ha giocato meglio di me quel giorno.

Il primo tie-break è stato cordiale. Sul 4-3 ho sbagliato un dritto e ho commesso un doppio fallo. Da lì ha preso fiducia"