Aliona Bolsova: "Roger Federer è Dio, tutti lo rispettano negli spogliatoi"


by   |  LETTURE 7273
Aliona Bolsova: "Roger Federer è Dio, tutti lo rispettano negli spogliatoi"

Aliona Bolsova è sicuramente una delle giocatrici più promettenti dell’intero circuito WTA. La giovane stella spagnola classe '97 ha parlato dei suoi più grandi idoli in una recente intervista.

“Non voglio essere simile ad altri tennisti o tenniste, ma considero Roger Federer un Dio. Quando attraversa lo spogliatoio tutti rimangono in silenzio e lo ammirano. Adoro il suo tennis ed il suo stile, è semplicemente fantastico.

Ho iniziato a giocare a tennis guardando Maria Sharapova e Serena Williams in televisione”. Dopo la sua sconfitta agli ottavi di finale del Roland Garros contro l'americana Amanda Anisimova, Bolsova ha dichiarato: “Sono state due settimane incredibili, non mi aspettavo di raggiungere questo grande risultato.

Volevo solo fare bella figura perché era il mio primo Roland Garros da professionista. Improvvisamente, ho vinto sei partite e ne ho giocate sette. Contro Anisimova non ho espresso il mio miglior tennis, ma non posso essere triste per quanto fatto in questo torneo.

Ho fatto tante cose buone e dovrò ripartire da quelle. È stato fantastico raggiungere gli ottavi di finale, è qualcosa a cui non abituata. Lei ha giocato alla grande e non mi ha dato tante possibilità per vincere”.