Toni Nadal scherza:"Federer e Djokovic, state con la famiglia e ritiratevi"


by   |  LETTURE 6603
Toni Nadal scherza:"Federer e Djokovic, state con la famiglia e ritiratevi"

In un'intervista lo zio di Rafael Nadal, Toni, ha parlato del successo del nipote al Roland Garros. "Ho sempre avuto fiducia in lui anche all'inizio della stagione su terra. I titoli ti motivano a migliorare e credo che supererà gli Slam di Federer.

Roger è il migliore di sempre, vedremo se vincerà il suo 21° a Wimbledon... Ma ha già fatto tutto quello che doveva fare, ha quattro figli e dovrebbe mettersi da parte, un po' come Djokovic che ne ha due", ha scherzato Toni.

"Dopo la vittoria a Parigi, ho ricordato a Rafa i momenti difficili avuti a Monte Carlo e Barcellona. Ha fatto tanti sacrifici nella sua vita con tutti gli infortuni avuti. Ma la cosa che mi rende veramente felice è che, nonostante tutto questo successo, non ha dimenticato di essere semplicemente una persona che fa passare una palla da tennis sopra la rete", ha detto Toni, dichiarandosi fiducioso sulla possibilità di vedere il 33nne di Manacor trionfare a Wimbledon: "So che ci sono Djokovic, Federer e tanti altri che gli renderanno le cose complicate, ma questa vittoria dà tanto entusiasmo.

Ecco perchè sono convinto che vincerà altri Slam" Intanto Rafa ha parlato del suo rapporto col successo: "Lo vivo in maniera normale. Non avere picchi di felicità è fondamentale. E non sentire delusione enorme quando le cose non vanno come vorresti.

Sono stato solido mentalmente e mi aiuta ad avere una vita coerente e calma. Il successo personale è più potente di quello professionale"