Federer sfida Nadal per la seconda testa di serie a Wimbledon


by   |  LETTURE 12683
Federer sfida Nadal per la seconda testa di serie a Wimbledon

È risaputo che Wimbledon usa un sistema diverso dal resto dei tornei per assegnare le teste di serie. Il torneo londinese, infatti, non prende in considerazione solo le posizioni del ranking ma ha stabilito una formula per mezzo della quale va ad aggiungere i punti attuali della classifica ATP, il 100% dei punti totali ottenuti sull’erba nei 12 mesi precedenti e il 75% del miglior risultato ottenuto, sempre sull’erba, due stagioni fa.

Attraverso questo sistema, Djokovic sarà chiaramente la testa di serie numero 1, essendo il numero 1 al mondo ed avendo vinto la scorsa edizione dei Championships. Rafa Nadal, ad oggi, sarebbe la numero 2 con 8.000 punti mentre Roger Federer la numero 3 con 7990.

Lo svizzero, che giocherà a Halle alla vigilia di Londra, se vorrà scalzare Nadal dalla seconda piazza sarà costretto a vincere il torneo tedesco, dove difende la finale dell'anno scorso, garantendosi così di non incontrare Novak Djokovic fino alla finale.

Federer, reduce da un ottimo Roland Garros, parte tra i favorti del torneo e se dovesse riuscire a recuperare questi dieci punti che lo dividono dal vincitore dei French Open alzerebbe ulteriormente le proprie possibilità di vittoria finale.

La caccia al record di vittorie nei tornei dello slam è in fermento e Roger non vuole lasciare nulla al caso.