Petchey: "Quando Roger Federer si ritirerà, lascerà un vuoto enorme"


by   |  LETTURE 3818
Petchey: "Quando Roger Federer si ritirerà, lascerà un vuoto enorme"

Mark Petchey, ex tennista britannico, ha parlato dell’importanza di Roger Federer per il tennis in una recente intervista a ITV4. “Per me il tennis sarà uno sport migliore e più seguito con Roger Federer in competizione.

Non importano i suoi risultati, se raggiunge le semifinali o la finale, solo il fatto che lui sia presente rappresenta un valore aggiunto. Spero che continui a giocare ancora per molto tempo. Non so lui cosa abbia in mente, ma sono sicuro che la sua assenza lascerà un enorme vuoto.

Sarà difficile riequilibrare la situazione dopo il suo ritiro”. Federer ha così parlato della partita persa contro Rafael Nadal al Roland Garros. “Rafa Ti fa sentire a disagio con la sua incredibile difesa.

Penso che non esista nessun tennista che giochi come lui sulla terra battuta. Riesce a giocare dei punti eccezionali pur colpendo da molto lontano. Non penso di aver giocato malissimo i primi due set, Rafa ha dovuto alzare molto il suo livello per portarli a casa.

Poi nel terzo è stato difficile gestire la frustrazione per il vento e per i primi due set persi. Ho giocato un grande torneo, il supporto dei tifosi è stato pazzesco. Loro mi sostengono sempre: durante gli allenamenti e durante le partite. Sono sempre felici di vedermi, ed è una cosa straordinaria”.