Ferrero: "Federer, Djokovic e Nadal gestiscono bene il proprio calendario"


by   |  LETTURE 3291
Ferrero: "Federer, Djokovic e Nadal gestiscono bene il proprio calendario"

In un’intervista a Radio Nacional, l’ex numero uno del mondo Juan Carlos Ferrero ha parlato della longevità di Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal. Lo spagnolo ha dichiarato: “Gestiscono molto bene il loro programma annuale, sanno benissimo in quali tornei vogliono arrivare al massimo della propria forma.

Giocano per vincere i tornei del Grande Slam, i Masters 1000 sono secondari. Djokovic si prepara per tutti e quattro i tornei, Roger per Wimbledon e Rafa per il Roland Garros. Riescono sempre ad arrivare bene a questi importantissimi appuntamenti”.

Parlando in particolare dello stile e del gioco di Federer, Ferrero ha spiegato: “Roger ha fatto un enorme sforzo per essere più aggressivo dal primo colpo. Cerca subito di imprimere il proprio ritmo con degli scatti di altissima qualità.

Quando riesce ad eseguire tali colpi è impressionante. È riuscito a vincere tantissime partite utilizzando tale tattica. Roger cresce davvero anno dopo anno”. Analizzando il tennis del 16enne spagnolo Carlos Alcaraz, Ferrero ha concluso: “Non deve pensare troppo al futuro e non deve imporsi degli obiettivi, è ancora troppo giovane.

Migliorerà con il tempo, sta giocando molto bene nei tornei Futures e nel circuito junior. Ha un futuro brillante, vedremo dove riuscirà ad arrivare. Non bisogna mettere troppa pressione a questo ragazzo. Abbiamo avuto tre grandi numeri uno in questa epoca, uno di questi è una leggenda, ovvero Nadal. Ed un campione come David Ferrer che si è appena ritirato”.