Smith: "I giovani giocatori sono ancora lontani da Federer-Djokovic-Nadal"


by   |  LETTURE 2738
Smith: "I giovani giocatori sono ancora lontani da Federer-Djokovic-Nadal"

Sam Smith ha parlato del divario tra i giocatori della Next Generation e i Big Three in un’intervista ad Amazon Prime. “A parte Stefanos Tsitsipas, non vedo nessun giovane giocatore al livello dei più grandi campioni.

Tutti quelli che stiamo guardando questa settimana a Lione e Ginevra, come Denis Shapovalov e Felix Auger-Aliassime, dovrebbero pensare: ‘Oh mio Dio’ . C’è ancora un enorme abisso tra loro e campioni come Roger Federer, Novak Djokovic e Rafael Nadal.

Loro sono incredibili, continuano a dominare il circuito. Sarà fantastico per i giovani tennisti batterli, ma il divario è davvero ampio”. L’ex numero quattro del mondo Greg Rusedski ha analizzato la prossima edizione del Roland Garros, elencando i suoi favoriti.

“I favoriti sono senza dubbio Djokovic e Nadal. Prima della partita tra i due a Roma, pensavo che il serbo fosse il favorito assoluto, ma ho dovuto cambiare idea. Come terzo favoriti scelgo Dominic Thiem. Gli outsiders sono invece Stefanos Tsitsipas e Fabio Fognini.

L’italiano può essere molto pericoloso se in forma, quindi lo inserisco tra i favoriti”. Il Roland Garros si disputerà dal 26 maggio al 9 giugno e vedrà la partecipazione dei più importanti giocatori del mondo.

Djokovic farà il suo esordio contro Hubert Hurkacz, mentre Federer e Nadal se la vedranno rispettivamente con Lorenzo Sonego ed un giocatore proveniente dalle qualificazioni.