Roger Federer: "Amo molto la città di Roma ed il cibo italiano"


by   |  LETTURE 5339
Roger Federer: "Amo molto la città di Roma ed il cibo italiano"

Roger Federer ha perso ben quattro finali al Masters 1000 di Roma, torneo che non è mai riuscito a vincere nonostante le ottime prestazioni. Il campione svizzero ha parlato del suo rapporto con l’evento italiano in una recente conferenza stampa.

“Mentirei se dicessi che non avrei voluto vincere questo torneo” , ha dichiarato Federer. “Penso soprattutto all’epico match contro Rafael Nadal di qualche anno fa. Ma non ho giocato il torneo per vincerlo a tutti costi, altrimenti avrei dovuto disputare anche il torneo di Monte Carlo che non ho mai vinto o altri 20 eventi in cui non ho mai trionfato nella mia vita.

Non gioco per inseguire tutti questi record, ma arrivare in fondo non mi dispiace”. Sul perché abbia scelto Roma come secondo torneo sulla terra battuta, Federer ha aggiunto: “Sto cercando di ottenere alcune informazioni sul mio gioco e sulle mie condizioni che potrebbero aiutarmi in vista del Roland Garros.

Ma ho scelto Roma anche per godermi la città e il cibo italiano. Roma potrebbe essere la mia città preferita, escludendo la Svizzera, quindi questo è un posto speciale per me. Ho giocato tanti tornei anche da junior in Italia, amo davvero tanto questo paese ed il calore delle persone"