Svitolina: "Molto triste per la sconfitta di Monfils contro Roger Federer"


by   |  LETTURE 10413
Svitolina: "Molto triste per la sconfitta di Monfils contro Roger Federer"

Nel corso della prima conferenza di Elina Svitolina agli Internazionali d'Italia, l'inviato di TennisWorldItalia ha chiesto all'ucraina cosa pensasse della sconfitta di misura subita a Madrid dal compagno Gael Monfils contro Roger Federer.

La campionessa in carica delle WTA Finals ha assistito dal vivo alla sfida, nella quale il francese ha avuto a disposizione due match point. “È stata una gran bella partita in realtà, anche se il primo set è stato chiuso molto rapidamente da Roger” ha commentato la tennista ucraina.

“Credo sia stato un bellissimo match, in cui Gael ha dimostrato un grande spirito combattivo ed è riuscito a rientrare. Mi ha emozionato davvero tanto. Ovviamente, a fine match ero molto, molto triste: so cosa si prova a perdere una partita dopo aver avuto match point a favore, ed ero tanto dispiaciuta.

Anche se penso che per lui sia un bel passo in avanti”. Svitolina ha anche parlato del sogno nel cassetto di Monfils: vincere il Roland Garros. “È cosa buona porsi obiettivi ambizioni” ha detto l’ucraina.

“Anche io ne ho. Fa parte della vita di un tennista il prefiggersi risultati importanti, l’avere grandi aspettative. Voglio dire, tanti giocatori cercheranno di fare lo stesso, di vincere non solo il Roland Garros, ma anche gli altri Slam. Sono queste cose che ci motivano ad allenarci tutti i giorni, che ci fanno andare avanti”.