Roger Federer: "Io e Nadal quelli con più infortuni in campo"


by   |  LETTURE 5319
Roger Federer: "Io e Nadal quelli con più infortuni in campo"

Roger Federer è sempre stato visto come il giocatore perfetto a livello fisico, avendo subito pochi infortuni in carriera. Ma i fastidi fisici ci sono spesso stati per lo svizzero, a cui in conferenza stampa a Indian Wells è stato chiesto se sarebbe in grado di giocare acciaccato così tante volte come fa Rafael Nadal.

"Tante persone credono che non abbia mai sentito dolore nelle mie 1.400 partite nel circuito ma questo non è vero, io e Rafa siamo probabilmente i giocatori che hanno giocato più volte col dolore. Non sempre esci da una settimana e da un torneo senza infortuni.

Spesso sentiamo dolore anche se non ne parliamo, perché se lo facessimo l'avversario avrebbe più fiducia e comunque il problema non si risolverebbe. Se poi il dolore è troppo, è meglio lasciare andare"

Tornando sulla finale di Indian Wells, Federer crede di essere in una posizione migliore rispetto a 12 mesi fa: "Lo scorso anno l'atto conclusivo è stato molto più drammatico, io e del Potro abbiamo litigato con l'arbitro, il pubblico era molto più caldo mentre questa volta posso digerirla più facilmente.

È andata via velocemente, mi sono sentito rilassato nella cerimonia di premiazione e non voglio pensare negativo"