Federer, che numeri: statistiche impressionanti per lui a Indian Wells


by   |  LETTURE 5330
Federer, che numeri: statistiche impressionanti per lui a Indian Wells

Ormai non solo ad ogni torneo, ma anche ad ogni partita vinta, Roger Federer corre il dolce rischio di scrivere nuovi record o aggiornarne di vecchi. Il comodo successo conseguito l’altro ieri ai danni di Kyle Edmund ha infatti consegnato al 20 volte campione Slam l’accesso al 13mo quarto di finale in carriera ad Indian Wells: solo a Basilea, Halle, Wimbledon e agli Australian Open Federer è riuscito a fare meglio in termini di numero di apparizioni al terz’ultimo atto.

Lo svizzero vanta peraltro un bilancio quasi immacolato ai quarti di Indian Wells, con 11 vittorie a fronte di una sola sconfitta, maturata nel 2013 contro il futuro campione Rafael Nadal. Laureatosi cinque volte campione in California, Federer ha inoltre conseguito contro Edmund il 65mo successo personale ad Indian Wells: anche in questo caso, il torneo californiano si colloca al quinto posto in classifica, dietro a Australian Open (dove l’elvetico vanta addirittura 97 match vinti), Wimbledon (95 vittorie), US Open (82) e Basilea (71).

In caso di vittoria finale, Federer si porterebbe a 6 titoli e staccherebbe così Djokovic, fermo a quota 5. Nadal insegue nell'albo d'oro con tre successi.