Denis Shapovalov: "Scioccato le prime 15 volte che Federer mi parlava"


by   |  LETTURE 3943
Denis Shapovalov: "Scioccato le prime 15 volte che Federer mi parlava"

Nel suo cammino verso l'Indian Wells Tennis Garden, Tennis Channel ha chiesto a Denis Shapovalov se ci sia stato finora un momento nel circuito che lo ha lasciato di stucco. "Spesso succede con Roger (Federer) - ha rivelato il 19enne canadese, rivelazione dell'Open del Canada a Toronto con la semifinale raggiunta -.

Ci sono voluti 15 incontri con lui per abituarmi finalmente alla sua presenza. Le prime 15 volte ero ancora scioccato che mi vedesse e si fermasse a parlarmi. È un grande modello di comportamento per me, un idolo"

La sua canzone preferita? "Sicuramente di Eminem, probabilmente Lose Yourself. È una delle mie preferite" Ma lui come se la cava con la musica? "Ho cercato di imparare a suonare la chitarra qualche anno fa ma non ho avuto successo nella musica.

Ma sempre meglio del trumpet che proprio non mi è piaciuto" Shapovalov si gode il circuito a pieno: "Faccio ciò che amo. Avrò una racchetta in mano per tutta la mia vita ed è bello che il tennis sia il mio lavoro"