Federer: "Tsitsipas era stanco ma in fiducia"


by   |  LETTURE 9308
Federer: "Tsitsipas era stanco ma in fiducia"

Roger Federer ha detto la sua sul grande momento di Stefanos Tsitsipas, che negli ultimi due mesi ha fatto semifinale a Melbourne, vinto il titolo di Marsiglia e raggiunto la finale di Dubai ed è così riuscito, a soli 20 anni, a ritagliarsi un posto in Top 10.

“Sta giocando parecchio, così riesce a darsi più chance” ha commentato lo svizzero nel corso del torneo di Dubai. “Ha vinto Marsiglia la scorsa settimana, adesso è qui, è dura. Anche io l’ho fatto in passato, quando Rotterdam e Dubai erano uno di seguito all’altro.

Sono sicuro che sia un po’ stanco, ma sta giocando con grande fiducia”. Il 20 volte campione Slam ha anche parlato dei progressi di Nikoloz Basilashvili: “Penso che Basilashvili stia facendo davvero bene. Non conosco troppo il suo gioco, non mi sono allenato molto con lui, forse mai.

Ci ho giocato contro solo una volta, in Australia, credo fosse il primo o il secondo turno. Fu un match complicato, e forse non era neanche al livello di adesso. Sono impressionato dalla sua potenza. È un dono che ha sempre avuto, per lui è stato importante imparare ad essere paziente.

Ricordo un suo gran match sul Centrale degli US Open contro Rafa, una partita che mi ha davvero divertito” ha concluso Federer.