Fernando Verdasco: "Devo giocare molto meglio per battere Roger Federer"



by ANTONIO FRAPPOLA

Fernando Verdasco: "Devo giocare molto meglio per battere Roger Federer"

Fernando Verdasco ha sconfitto Thomas Fabbiano al primo turno dell’ATP 500 di Dubai con il punteggio di 3-6, 6-3, 6-2. Il prossimo avversario dello spagnolo sarà un certo Roger Federer, che insegue il suo titolo numero 100 in carriera.

È stata una partita difficile contro Fabbiano, non riuscivo a colpire bene per il troppo vento” , ha detto Verdasco nella conferenza stampa post-match. “Avevo la sensazione che ogni punto andasse in una direzione diversa, la palla cambiava spesso traiettoria anche quando sembrava lunga.

Le condizioni erano davvero difficili. Non giocavo da tempo con questo vento, in Australia era completamente diverso. È stata una partita vinta sul piano mentale, non ho trovato il giusto feeling con la palla. Ho lottato fino all’ultimo e vinto, senza pensare alle cose che non funzionavano.

Spero di migliorare nel corso del torneo, trovando la giusta attitudine in campo. Ovviamente, Roger è Roger. Per vincere dovrò giocare molto meglio dall’inizio alla fine”.

Fernando Verdasco Roger Federer