Federer: "Leo e Lenny sono più interessati al tennis delle ragazze"


by   |  LETTURE 7417
Federer: "Leo e Lenny sono più interessati al tennis delle ragazze"

Nel corso di una recente intervista, Roger Federer ha ricordato quando il mese scorso suo figlio Lenny ha assistito al suo match di terzo turno contro Taylor Fritz agli Australian Open. Al fuoriclasse svizzero è stato chiesto quale tra i suoi figli abbia dimostrato maggiore interesse verso il tennis.

“È difficile da dire, sono ancora molto piccoli. I ragazzi sono più interessanti agli sport con la palla rispetto alla ragazze, che sono meno interessate al tennis. Non sapevo che ci sarebbe stato Lenny, ma sono sempre felice quando i bambini mi guardano.

Il più delle volte gioco di sera quando loro vanno a letto. Ma Lenny voleva restare con Mirka” – ha scherzato Federer, prima di riflettere sull’importanza delle lunghe pause. “Se dai al tuo corpo la possibilità di recuperare, sarà più fresco quando tornerai a giocare. Lo stesso vale per la mente.

Questo ti permette anche di vedere le cose in maniera più chiara e rilassata quando torni.” Sulla spinosa diatriba fra ATP e ITF: “C’è molto da sistemare e penso che sia necessario pensare in modo innovativo.

Questi sono tempi interessanti, non direi cattivi. Ci sarà sempre qualcuno che non è soddisfatto. Coppa Davis e ATP Cup erano già esistenti e al momento nessuno si è lamentato. Bisogna aspettare e vedere come andranno le cose.”