Marian Vajda: "Novak Djokovic vuole raggiungere gli Slam di Roger Federer"


by   |  LETTURE 4042
Marian Vajda: "Novak Djokovic vuole raggiungere gli Slam di Roger Federer"

In un'intervista a Sport.sk è stato all’allenatore di Novak Djokovic, Marian Vajda, se il serbo, che ha 15 titoli Slam, può raggiungere i 20 trionfi di Roger Federer.

"Sicuramente ci sono cinque titoli di differenza, ma perché no, ora Novak è in buona forma, ha una famiglia, due bellissimi bambini, ci sono tutte le condizioni per un altro successo, vogliamo raggiungere Federer", ha detto Vajda dopo il successo di Djokovic a Melbourne.


Vajda ha parlato anche di Sascha Bajin, ex allenatore da pochi giorni di Osaka, raccontando di quanto lavoro ci vuole per essere un allenatore di successo: "Ho dimenticato di congratularmi con lui, ha vinto due titoli del Grande Slam con Naomi, questa non è una cosa comune.

Ha ragione lui. È un enorme sacrificio. Il ruolo dell'allenatore non è facile, non tutti lo capiscono. Quando qualcuno dice che Vajda si siede lì, prende dei bei soldi, dovrebbero essere al mio posto. Il tennis è uno spettacolo.

Ma per me è soprattutto una soddisfazione, come vincere un titolo Major. Più che denaro, è una pressione tremenda, stare con il giocatore ogni giorno ed essere responsabile dei suoi risultati. Devi essere motivato e preparato mentalmente.

Essendo un buon giocatore e avendo esperienza nell'allenamento con Hrbaty, sono arrivato dove sono" Alla vittoria finale dell'Australian Open di Djokovic su Rafael Nadal, Vajda ha aggiunto: "E' stato un dominio, non ricordo una finale così breve del Grande Slam.

Novak era molto disciplinato e ha lasciato qualche possibilità allo spagnolo sul 3-2 ma una volta che è riuscito a arrivare al 4-2, era chiaramente sopra di nuovo.

Era fiducioso, ha colpito la palla in modo pulito e il risultato dice tutto
”.