Bjorn Borg non ha dubbi: "Roger Federer il più grande di tutti i tempi"


by   |  LETTURE 8829
Bjorn Borg non ha dubbi: "Roger Federer il più grande di tutti i tempi"

Bjorn Borg nutre una grande ammirazione per Roger Federer e viceversa. Per il terzo anno di fila alla Laver Cup i due saranno nella stessa squadra rispettivamente come capitano e giocatore, e lo svedese è elettrizzato all'idea di sedere nuovamente in panchina per ammirare le gesta di Federer.

Per certi versi, c'è anche un po' di imbarazzo nella testa di Borg, 11 volte campione Slam. "Sei tra i migliori giocatori del mondo - ha detto Borg a Federer in una conferenza stampa a Ginevra la scorsa settimana - ed è stato speciale spendere praticamente ogni sera insieme tutta la squadra conoscendoci e facendoci delle belle risate.

C'è stato un bello spirito di squadra. Sono il capitano, ma cosa dovresti a dire a Roger quando gioca? Lui è il giocatore più grande nella storia del tennis e suppongo che sappia cosa fare in determinate situazioni.

Io e il resto del team dobbiamo dargli energia e incoraggiarlo. Se gioca un brutto game o un brutto punto, siamo lì a dirgli di andare avanti e di pensare al punto successivo" Borg spera di contare sulla migliore squadra possibile: "Attualmente sono in contatto con altri giocatori.

Molti vogliono disputare la Laver Cup. A Ginevra ho vinto l'ultimo torneo della mia carriera e sicuramente vedrete del tennis incredibile a settembre. Ho visto tanto tennis nella mia vita, ma mai bello come quello ammirato alla Laver Cup"