Roger Federer: "Sarà interessante vedere cosa farò in futuro"


by   |  LETTURE 5058
Roger Federer: "Sarà interessante vedere cosa farò in futuro"

Nel corso di una recente intervista a Lunerzer Zeitung, la biker Jolanda Neff ha chiesto a Roger Federer se ogni tanto utilizzasse anche la bici per i suoi allenamenti fuori dal campo. Il campione svizzero ha dato una risposta interessante: “Ho già acquistato una mountain bike, ma non l’ho ancora provata.

Non sono riuscito ad andare in giro e non sono abituato a sedermi su una bici. Nella mia mente, mi vedo andare in bicicletta sui Grigioni. Per quanto sia bello andare là fuori, devo ammettere che non sono un fan della resistenza. Adoro gli sport con la palla: lo squash, il calcio, il ping-pong, il badminton e il basket. Sarà interessante vedere cosa farò in futuro.”

Federer ha poi domandato  al giocatore di hockey Roman Josi quanti punti sarebbe in grado di vincere contro di lui a tennis. “Mi vedo perdere il primo set al tiebreak” – ha scherzato Josi.

“Perché sono sempre nervoso sul campo da tennis, non avrei alcuna possibilità nel tiebreak. Nel secondo set, rimedierei un 6-2 perché mi dispiacerebbe di aver perso la chance e commetterei troppi errori.

A quel punto, torno dopo un medical time-out. Tu cominceresti ad arrabbiarti con me e io vincerei il terzo set per 6-4. Nel quarto set, saresti nuovamente a tuo agio, quindi chiuderesti la partita con un 6-4. Parlando seriamente: potrei vincere due punti in tutta la partita.

Un errore da parte tua, perché non è così divertente giocare contro di me. E nell’altro scambio, mi assumo il massimo rischio e colpisco la pallina come posso riuscire solo una volta ogni 100 tentativi.”