McEnroe spiega perché Roger Federer è simile a Bjorn Borg

Lo statunitense ha parlato di quanto il tennista svizzero sia amato dai tifosi di tutto il mondo

by Samuele Schiavoni
SHARE
McEnroe spiega perché Roger Federer è simile a Bjorn Borg

L’ex tennista statunitense Patrick McEnroe ha recentemente rilasciato delle dichiarazioni su Roger Federer, parlando in particolare di quanto il tennista svizzero sia amato dai fan: “Avendo avuto il privilegio di viaggiare in tutto il mondo per i tornei di tennis, ho visto molte cose, ma mai niente del genere”, ha affermato al ‘NY Post’.

Ovunque vada, Federer è idolatrato da persone di tutte le età. L’unico a cui posso paragonarlo sotto questo aspetto, e lo ha fatto anche mio fratello, è Bjorn Borg. Devo dire però che Borg ha avuto questo successo con i fan più giovani, mentre Federer sembra averlo con ogni generazione.

Tutto questo è frutto di una combinazione del modo in cui cura la sua immagine e il modo in cui gioca. Se vince o perde, rimane comunque bellissimo da guardare. Ha una incredibile capacità di trasmettere alla gente la sua semplicità e il suo amore per il gioco".

In seguito, McEnroe ha parlato di Nick Kyrgios: “E’ un ottimo giocatore per il circuito. A nessuno di noi piace che sia completamente lontano dai campi di gioco. Se riuscisse a liberarsi di tutto ciò che non va, con il suo talento potrebbe incrementare il numero degli appassionati di questo sport e la loro passione per il tennis. Non è bello ottenere l’attenzione solo perché si smette di giocare”.

Roger Federer Bjorn Borg
SHARE