Filip Krajinovic: "Roger Federer ha messo pressione all'arbitro a Basilea"


by   |  LETTURE 6541
Filip Krajinovic: "Roger Federer ha messo pressione all'arbitro a Basilea"

Nel corso di una recente intervista a Sport Klub, il giocatore serbo Filip Krajinovic ha commentato le sue due sconfitte contro Roger Federer quest’anno a Indian Wells e Basilea.

Mentre nel primo Masters 1000 della stagione, il 26enne di Sombor ha racimolato appena tre game in meno di un’ora, agli Swiss Indoors ha invece costretto lo svizzero al terzo set.

“Posso giocarmela con tutti”, ha dichiarato Krajinovic. “Con Federer a Basilea c’era una possibilità nel terzo set, ma non l’ho sfruttata. Non sono stato fortunatissimo con i sorteggi. È stata comunque una grande esperienza per me. Forse ho giocato con eccessivo rispetto. Non è stato semplice affrontare Federer per la prima volta a Indian Wells.

È uno dei miei idoli, faccio fatica ad esprimermi al meglio. A Basilea non lo stavo guardando come un esempio, ero meno concentrato su di lui. Ero arrabbiato anche perché stava mettendo pressione all'arbitro, ma sfidarlo davanti al suo pubblico è stata un’esperienza fantastica. Penso che sarò in grado di competere con lui.”

Il 2019 di Krajinovic avrà inizio al Qatar ExxonMobil Open di Doha, unico appuntamenti di preparazione agli Australian Open. Ad ottobre scorso, anche lo spagnolo Roberto Bautista-Agut si era lamentato di Federer, reo di aver ricevuto un trattamento di favore dal giudice di sedia in quel di Shanghai.