Khachanov: "Federer, Djokovic e Nadal giocano una competizione a parte"


by   |  LETTURE 6155
Khachanov: "Federer, Djokovic e Nadal giocano una competizione a parte"

Il numero uno russo Karen Khachanov si è detto molto soddisfatto della stagione disputata, stagione in cui ha vinto il suo primo Masters 1000 a Parigi-Bercy. Parlando dei suoi miglioramenti, Khachanov ha detto: “Penso che il mio servizio sia migliorato tanto, così come il movimento in campo.

In generale, ho giocato un tennis aggressivo e lavorato. Anche tatticamente ho apportato miglioramenti, infatti quando le cose non funzionano riesco comunque a trovare un modo per vincere. Dal punto di vista mentale ho compiuto grandi passi in avanti.

Gioco più a mio agio nei tie-break, in cui tutti sono più nervosi e hai pochi secondi per decidere sul da farsi. Devi sapere cosa bisogna fare e sviluppare un preciso piano di gioco”. Commentando le sue prestazioni contro i migliori giocatori del circuito, Khachanov ha spiegato: “Esco sempre convinto di poter vincere la partita, contro qualsiasi avversario, Novak Djokovic, Roger Federer o Rafael Nadal.

Questi tre sono molto forti, giocano una competizione a parte”.