Federer racconta il primo bacio con sua moglie Mirka


by   |  LETTURE 11014
Federer racconta il primo bacio con sua moglie Mirka

In un’intervista concessa a ‘The times’, Roger Federer ha raccontato come è nata la storia d’amore con la sua attuale moglie Mirka. I due si sono sposati nell’aprile del 2009 e ora sono genitori di due coppie di gemelli.

Stando alle parole dello svizzero, tutto è iniziato alle olimpiadi di Sidney, dove entrambi gareggiavano come tennisti. “Abbiamo condiviso una casa con altri atleti e ho apprezzato la sua compagnia”, ha detto Federer.

“Una cosa tira l’altra e alla fine ci siamo baciati. Non sapevamo come si sarebbe sviluppata la cosa, poteva essere solo un bacio e nient’altro. Quando ci siamo rivisti però, ci siamo resi conto che ci piacevamo molto, sentivo che saremmo rimasti insieme per sempre”.

Ad oggi, Mirka è un punto di riferimento nella vita dello svizzero, non solo sentimentalmente, come dichiarato dallo stesso Federer: “Mirka si occupa anche di molte cose al di fuori della relazione, è lei che resta in contatto con tutti”.

Parlando del suo futuro tennistico, il campione elvetico ha detto che raggiungere altri grandi risultati è un obiettivo ma non un’ossessione: “Le uniche cose a cui tengo veramente sono mia moglie, i miei figli e i miei amici.

Il tennis? Un grande amore. Se vincerò ancora sarà fantastico, se non lo faccio va comunque bene. L’accordo decennale con Uniqlo potrebbe spingermi a giocare le olimpiadi di Tokyo nel 2020, ma non necessariamente.

Due anni non sono molti nella vita di molte persone, ma per me c’è una grande differenza tra i 37 e i 39. Dipende da come starò tra due anni, da come si sente il mio corpo. Giocherò sicuramente con i miei figli, ma oltre a questo, chi lo sa?