Marius Copil: "Federer irreale. 100 persone mi diranno come affrontarlo"


by   |  LETTURE 10965
Marius Copil: "Federer irreale. 100 persone mi diranno come affrontarlo"

Marius Copil ha sconfitto Alexander Zverev sabato a Basilea raggiungendo una finale che ha del clamoroso considerando che è partito dalle qualificazioni con ben altri obiettivi. "E' stata una settimana incredibile per me finora.

Prima di venire qui non avevo grandi chance di finire l'anno in top 100, e volevo vincere uno o due match per rimanerci. Ora sono in finale, è fantastico. Zverev è un grande giocatore, è irreale. Sapevo sarebbe stato un match molto duro ma speravo di fare qualche ace e di fare il mio gioco".

Sull'imminente incontro con Federer, Copil ha aggiunto: "Tutti conoscono Roger, probabilmente 100 persone mi scriveranno dicendomi cosa fare. Roger non è di questo pianeta, ciò che ha fatto per il tennis è irreale. Spero che almeno 20 persone facciano il tifo anche per me domani":