Grigor Dimitrov: "Spero Federer continui a giocare...ma non troppo a lungo"


by   |  LETTURE 3656
Grigor Dimitrov: "Spero Federer continui a giocare...ma non troppo a lungo"

A Grigor Dimitrov è stata assegnata per molti anni l'etichetta di Baby Federer. In un'intervista a ESPN ha raccontato cosa significa per lui Roger Federer.
"Ricordo la prima volta che l'ho affrontato, era a Basilea, pensavo di giocare così bene, ma non ho mai visto qualcuno che porta via tempo, che ha una visione così chiara del gioco.

Davanti a te, questo lo rende così pericoloso. Certo, è un'icona, ma allo stesso tempo, lo siamo tutti quando siamo là fuori. Ma, naturalmente, hai momenti difficili contro di lui e lui è migliore in molte cose.

Sì. Abbiamo alcune somiglianze e ho sempre apprezzato i confronti, ma penso che i nostri piani di gioco e il modo in cui giochiamo siano completamente diversi: è il più grande. Spero che continui a giocare ... ma non troppo a lungo".