Krajicek: "Federer e Nadal favoriti agli Us Open rispetto a Djokovic"


by   |  LETTURE 3614
Krajicek: "Federer e Nadal favoriti agli Us Open rispetto a Djokovic"

In una rubrica per il sito olandese Telegraaf, il campione di Wimbledon del 1996 Richard Krajicek ha analizzato la situazione attuale del circuito maschile, dai giocatori della Next Gen a quelli più grandi ed esperti.

È stato molto felice di vedere il suo connazionale Robin Haase battere Alexander Zverev nel secondo turno del Masters 1000 di Cincinnati. “Zverev ha bisogno di crescere mentalmente dopo la sconfitta a Toronto. Aveva un grande vantaggio, che ha sprecato contro Stefanos Tsitsipas.

È tutta una questione mentale. Il tedesco non è mai stato in grado di ottenere grandi risultati nei tornei del Grande Slam, ma continuo a considerarlo il futuro del tennis”. Krajicek ha poi aggiunto: “Dopo Wimbledon ero convinto che Novak Djokovic avrebbe vinto gli Us Open.

Ma ora ho perso questa convinzione, perché nelle ultime settimane ho visto che il serbo non è ancora così in forma. Ecco perché ci sono grandi occasioni per Rafael Nadal e Roger Federer. Questi famosi trentenni sono forti, Rafa ha vinto a Toronto e Federer ha deciso di giocare solo Cincinnati per essere al meglio.

È difficile per loro giocare entrambi i tornei prima degli Us Open. Può essere un peccato per le persone che assistono dal vivo agli eventi, ma è un bene per tutti gli appassionati di tennis. In questo modo i due allungano la propria carriera e noi possiamo goderceli più a lungo”.