Roger Federer ricorda Wimbledon 2007: "Ho quasi perso contro Rafael Nadal"



by   |  LETTURE 4197

Roger Federer ricorda Wimbledon 2007: "Ho quasi perso contro Rafael Nadal"

Il titolo di Wimbledon del 2007 ha un significato speciale per Roger Federer. La leggenda svizzera ha eguagliato in quell’occasione i cinque successi consecutivi di Bjorn Borg ai Championships. “ È stato molto speciale per me, perché stavo andando per il mio quinto successo consecutivo a Wimbledon.

Quando ho battuto Pete Sampras nel 2001, avevo interrotto il suo tentativo di vincerne cinque consecutivamente. Borg era allo stadio nel 2007, anno in cui tra l’altro il tetto non c’era ancora, ed il campo era diverso.

Ho avuto un’epica battaglia di cinque set con Rafael Nadal. Ho quasi perso la partita, ma poi ho trovato il modo di vincere ed eguagliare l’incredibile record di Borg. È stato un sogno che diventava realtà perché lo svedese è uno dei miei giocatori preferiti di tutti i tempi.

Essere insieme a Borg nella storia del tennis è stato molto importante per me”. Federer ha anche ricordato il trionfo del 2006, anni in cui ha battuto Nadal in quattro set. “Ricordo di essere arrivato alla finale in fiducia, dopo una grande semifinale contro Jonas Bjorkman.

Era la prima volta che giocavo contro Rafa e in quel periodo io dominavo sull’erba e lui sulla terra rossa. Ricordo di aver disputato un grande match, ho iniziato la partita molto forte e questo mi ha aiutato a vincere”.