"Sto cercando di essere migliore di Federer e Nadal" - Zverev


by   |  LETTURE 5611
"Sto cercando di essere migliore di Federer e Nadal" - Zverev

Ad Alexander Zverev è stato chiesto a quale generazione pensa di appartenere durante la sua conferenza stampa post-partita a Washington dopo aver vinto contro Malek Jaziri. Il tedesco può essere sicuramente considerato un giocatore della Next Gen poiché ha ancora 21 anni, ma è già al terzo posto della classifica mondiale.

Zverev non dà troppa importanza a tutto ciò.

"Alla fine della giornata giochiamo tutti l'uno contro l'altro. Non importa quanti anni hai, quanto sei alto, quando hai iniziato a giocare a tennis, importa quale sia il tuo ranking e quanto bene giochi.

Non giochiamo più eventi under 21 oppure under 18 ", ha detto il tedesco. "Siamo tutti un grande gruppo, un 36enne Federer può ancora giocare contro di me, ma allo stesso tempo io posso giocare contro un tennista ancora più giovane di me.

Sto cercando di trovare dei modi per essere migliore di loro (Federer e Nadal). Non mi sveglio al mattino pensando di aver quindici anni meno di Federer. "

Zverev inoltre non ha negato di poter lavorare con Ivan Lendl: "È stato grandioso.

È stato assolutamente incredibile ", ha detto il ventunenne a proposito dei suoi allenamenti con Lendl. "È venuto in Florida e ha fatto alcuni giorni di formazione con noi. Erano tre giorni. Spero che questo possa essere qualcosa che può funzionare in futuro, ma per ora sono contento dello staff tecnico che ho."