Pablo Cuevas: "Ho detto no a una settimana di allenamento con Federer"


by   |  LETTURE 4530
Pablo Cuevas: "Ho detto no a una settimana di allenamento con Federer"

In un'intervista per Audi, il tennista uruguagio Pablo Cuevas ha rivelato di aver rifiutato una volta la proposta di Roger Federer di andarsi ad allenare in Svizzera.

Accadde molti anni fa quando Cuevas era a inizio carriera. "Non dicevo mezza parola in inglese e mi invita Federer ad allenarmi a casa sua. C'era un torneo la settimana successiva che giocava anche lui, ma chiaramente era già nel tabellone.

Io dovevo arrivare due giorni prima, altrimenti non mi sarei adattato alle condizioni di gioco. Ho avuto molte altre opportunità di allenarmi e di parlare con lui. In qualche modo ci capiamo: lui è un tipo alla mano, parla italiano, capisce un po' lo spagnolo.

È fantastico. Ma allenarsi a casa sua sarebbe stato molto diverso", ha ammesso Cuevas, che a causa di una frattura al piede si fermerà per un mese dalle competizioni, molto probabilmente non giocherà gli US Open.

.