Roger Federer e Sloane Stephens hanno ora qualcosa in comune


by   |  LETTURE 1422
Roger Federer e Sloane Stephens hanno ora qualcosa in comune

Sloane Stephens ha raggiunto ottimi risultati dopo la vittoria degli Us Open nel 2017, arrivando in finale al Roland Garros e trionfando a Miami. Ora, Stephens sta guidando una nuova partnership con un importante sponsor degli Stati Uniti.

La venticinquenne ha infatti firmato un contratto con Mercedes-Benz, diventando la nuova ambasciatrice globale del marchio. Queste le sue dichiarazioni: “Sono assolutamente onorata di fare parte della famiglia globale Mercedes-Benz.

È un marchio in costante evoluzione nel settore automobilistico, molto simile al mio modo di giocare a tennis. Entrambi vogliamo esibirci al più alto livello possibile ed essere i migliori al mondo”. L’americana si unisce così a Roger Federer, Lewis Hamilton e Rickie Fowler tra gli ambasciatori d’élite della nota casa automobilistica.

Monique Harrison, responsabile del dipartimento Brand Experience Marketing presso Mercedes-Benz USA, si è detta molto entusiasta di questa nuova collaborazione. “Sloane Stephens è l’atleta perfetta per rappresentare il marchio Mercedes-Benz nel mondo.

È emersa come una potenza incredibile nel mondo del tennis ed ha le sue possibilità per essere la migliore. Siamo entusiasti di vederla lottare per essere la più forte e contribuire a far crescere lo sport.

Nonostante la giovane età ha già dimostrato di essere una star, quindi è la persona ideale per il nostro marchio”. Lo scorso settembre, Stephens ha vinto il suo primo titolo del Grande Slam agli Us Open, dove è diventata la quinta donna non testa di serie a vincere un Major. Come parte della famiglia, Stephens riceverà una Mercedes-Benz GLE 63 S Coupé 2018.