Roger Federer: "Saltare la terra fa bene a mia moglie e alla mia longevità"


by   |  LETTURE 5024
Roger Federer: "Saltare la terra fa bene a mia moglie e alla mia longevità"

In un’intervista a ESPN, Roger Federer ha parlato della sua scelta di saltare la stagione sulla terra rossa per il secondo anno consecutivo. Lo svizzero considera solo il lato positivo della sua programmazione. “Non dubito troppo prima della decisione, perché è anche una decisione che prendo per la mia longevità, ed è un bene per la mia famiglia e per mia moglie.

È bello stare insieme senza la pressione di avere partite e senza essere sotto i riflettori tutto il tempo. Saltare la stagione sulla terra mi aiuta poi ad essere pronto per quella sull’erba, anche se quest’anno non ha funzionato a Wimbledon, potrebbe funzionare per la mia seconda priorità, ovvero gli Us Open.

Durante questa pausa mi alleno molto per il bene della mia forma fisica. Faccio almeno sei settimane di allenamento e cinque di tennis, e mi prendo anche qualche pausa o vacanza”. Federer ha giocato 31 partite quest’anno, vincendone 28.

Ha perso nella finale di Indian Wells contro Juan Martin Del Potro, nel secondo turno del torneo di Miami contro Thanasi Kokkinakis e in finale ad Halle contro Borna Coric.