Antonio Cassano: "Nadal come Ronaldo, Messi come Federer"


by   |  LETTURE 8533
Antonio Cassano: "Nadal come Ronaldo, Messi come Federer"

Interessante paragone tennis e calcio fatto da Antonio Cassano, ormai ex calciatore. L'ex di Inter e Real Madrid ha parlato, in un'intervista alla rivista Vanity Fair, dell'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus facendo una comparazione con Lionel Messi.

"Amo Messi non in contrapposizione a Cristiano, ma perché per me è il più grande della storia, perché l’emozione che riesce a darmi è unica. Poi se devo razionalizzare e convincerla, le chiedo di trovarmi un altro che con questa continuità da quindici anni dà la palla come lui e segna come lui", ha detto Cassano.

Qui menziona due tennisti. Su Ronaldo, Cassano chiarisce: "Non gli manca niente, sia chiaro, ma il punto è un altro. A me piace da matti il tennis. Ecco, Cristiano è come Nadal, un atleta fantastico, costruito sul talento ma anche grazie al lavoro, alla volontà.

Federer invece è Messi. È classe pura, artistica. Sono due fenomeni diversi e ovviamente si può preferire o tifare per l’uno o per l’altro, ci mancherebbe. Io sto con Messi, perché è uno che potrebbe fare la differenza anche da fermo, che non ha quasi bisogno del fisico.

Ho anche chiamato il mio secondo figlio col suo nome". .