John Isner: "Io e Roger Federer abbiamo qualcosa in comune"


by   |  LETTURE 5074
John Isner: "Io e Roger Federer abbiamo qualcosa in comune"

John Isner, 33 enne americano, è uno dei più grandi servitori nel tour. Nel suo curriculum ci sono più di 10000 aces. In questo illustre club sono annoverati soltanto altri tre giocatori: Ivo Karlovic, Goran Ivanisevic e Roger Federer.

Isner ha una laurea in lingue e si è sposato l’anno scorso. La sua carriera è stata un continuo di alti e bassi; nei giorni migliori con il suo servizio può battere chiunque. In questo 2018 sta ottenendo però illustri risultati come la conquista del suo primo Master 1000 a Miami e la semifinale a Wimbledon.

Il cognome dell’americano non è molto comune negli Stati Uniti. Infatti un antenato di John, Walter Isner, nel lontano 1486 era talmente adirato per questioni non note, che nella piazza del villaggio dove abitava, ci fu conflitto e uccise un altro uomo con un pugnale.

Questo villaggio si trovava in Svizzera, è l’attuale città di Sarnen. Per non farsi più trovare, Walter scappò in America. John ha scherzato su questo argomento: “Devo dire questa notizia a Roger Federer.

Abbiamo qualcosa in comune: entrambi abbiamo radici svizzere.” .