Mats Wilander: "Federer sul campo n1? Un vantaggio per Anderson"


by   |  LETTURE 3687
Mats Wilander: "Federer sul campo n1? Un vantaggio per Anderson"

Roger Federer, campione otto volte di Wimbledon si ritroverà in un territorio sconosciuto quando affronterà Kevin Anderson nei quarti di finale. Infatti per la prima volta in tre anni il maestro svizzero giocherà lontano dall’amato prato del Center Court, dopo che gli organizzatori lo hanno inserito come primo match sul campo n1.

Il centrale è stato assegnato a Novak Djokovic e Rafael Nadal. Questa decisione parecchio sorprendente potrebbe dare un aiuto ad Anderson, è del parere l’ex numero Mats Wilander, visto che il sudafricano ha disputato diverse partite sul campo n1.

"Penso che psicologicamente c'è un'enorme differenza per Anderson giocare su Court One piuttosto che su Center Court", ha detto a Reuters lo svedese, che lavora come analyst di Eurosport.

Può essere un vantaggio non giocare con il Royal Box pieno di celebrità, ma lui dovrà comunque servire tante prime e colpire bene di diritto.” Poi ha parlato anche dell’altra sfida tra Rafael Nadal e Juan Martin del Potro.

Non so perché Del Potro non dovrebbe pensare che può avere una grande possibilità. Questa è una buona occasione per Del Potro perché Rafa non è stato ancora testato. Penso che Rafa alla fine passerà il turno perché c'è una grande differenza tra fare una bella partita con Nadal e batterlo." Djokovic inizierà anche come favorito contro il giapponese Nishikori, dice Wilander, che crede che il serbo stia iniziando a mostrare i segni della forma che gli è valsa tre titoli all'All England Club.

"Penso che l'erba sia perfetta per Djokovic quest'anno, aiuta il suo rovescio", ha detto. "Non riesco ad immaginarmelo sconfitto con Nishikori.” .