Adrian Mannarino: "Federer ti obbliga a giocare bene per tutto il tempo"


by   |  LETTURE 2985
Adrian Mannarino: "Federer ti obbliga a giocare bene per tutto il tempo"

Adrian Mannarino, dopo la sua sconfitta contro Roger Federer agli ottavi di finale di Wimbledon, ha analizzato con lucidità la partita riconoscendo la netta superiorità del proprio avversario.

L’ultima volta a Basilea contro Roger ho giocato meglio. Questa volta lui è partito molto forte, non ha commesso errori. Quando vinci così pochi punti in un set è perché l’altro non sbaglia niente.

Fortunatamente sono riuscito a salvare palle break ad inizio secondo set, se avessi perso subito il servizio sarebbe stato ancora più complicato per me. Roger ti costringe a giocare bene per tutto il tempo, ho avuto la chance di salire 5-3 durante il terzo set, ma il match era ormai indirizzato.

Penso che abbia servito bene per tutta la partita, i suoi games di battuta sono andati via troppo velocemente. Non mi sono mai sentito in partita davvero e questo per merito suo, che ha disputato un grandissimo incontro". .