Roger Federer ammette che potrebbe saltare un torneo. Ecco quale


by   |  LETTURE 15429
Roger Federer ammette che potrebbe saltare un torneo. Ecco quale

Roger Federer ha superato Nick Kyrgios al tie-break del terzo set come gli era già capitato a Miami lo scorso anno. Lo svizzero è stato vicino a perdere la partita, visto che era sotto 3-1 e servizio Kyrgios nel tie-break finale.

Ecco perchè la vittoria, che gli consente di tornare numero uno, è ancora più speciale: "Sono molto contento e sollevato. E' stato un duro match e me lo aspettavo. Abbiamo già giocato così tanti tie-break che sto perdendo il conto.

E' stata equilibrata. Sarebbe potuta andare da una parte e dall'altra, naturalmente. Ho protetto molto bene il mio servizio, non ricordo di aver salvato palle break oggi. Ho raggiunto un'altra finale, grande notizia.

Per me significherebbe tanto vincere Stoccarda. Sono entusiasta di giocare contro Milos. Spero sarà un grande match". Lo scorso anno a Stoccarda aveva perso con un match point a favore contro Tommy Haas, quest'anno a Indian Wells contro Juan Martin del Potro ha sprecato tre match point e a Miami contro Thanasi Kokkinakis ha perso al tie-break del terzo.

"Non è mai facile, durante il match ho pensato ai due match (in America, ndr). Pensavo che sarebbe potuto succedere nuovamente": Sulla sua programmazione, Federer ha aggiunto: "La prossima settimana gioco (ad Halle), giocherò Wimbledon.

Poi vedremo sul Canada. La mia stagione comincia ora. Spero di poter avere una programmazione completa. Giocherò ciò che potrò. Più gioco, più sono in salute, più è possibile. Le ultime settimane sono state eccitanti e queste partite valide per il numero uno non ti capitano spesso". Dopo quanto accaduto lo scorso anno, con l'infortunio alla schiena accusato a Montreal e il forfait a Cincinnati, difficilmente Roger giocherà entrambi i 1000 americani. Ma se si sente al 100%, e continua a vincere e ad avere sempre più fiducia, nulla è impossibile.