Roger Federer testerà una racchetta leggermente diversa a Stoccarda


by   |  LETTURE 8792
Roger Federer testerà una racchetta leggermente diversa a Stoccarda

Dopo una pausa di oltre due mesi e mezzo dal circuito, il 20 volte campione Slam Roger Federer tornerà in campo questa settimana sull’erba dell’ATP 250 di Stoccarda alla ricerca del suo terzo titolo stagionale e della vetta del ranking mondiale.

Il fuoriclasse svizzero ha infatti deciso di saltare ancora una volta lo spezzone sulla terra battuta così da prepararsi nel migliore dei modi all’approdo sul verde, oltre a testare una racchetta leggermente differente nel corso dell'ultimo periodo.

In particolare, le caratteristiche specifiche del modello Wilson Pro Staff RF 97 di Roger rimangono sostanzialmente inalterate. Il peso, l’inerzia, l’equilibrio, la rigidità e il piatto corde sono tutti identici al prototipo introdotto nel 2015 e rilanciato nel 2016 a tinte completamente nere.

Quindi, dal punto di vista della giocabilità, si tratta di un clone a tutti gli effetti. A mutare è stata invece la cornice grazie all’aggiunta di alcuni inserti bianchi tali da rendere l’attrezzo molto più allettante sotto il profilo visivo. Come ha dichiarato lo stesso Federer: “Adesso lo smoking ha finalmente il suo abito”.

Sebbene Re Roger debutterà già mercoledì con la nuova racchetta in occasione del primo turno del torneo di Stoccarda contro il tedesco Mischa Zverev, i fan dovranno tuttavia aspettare fino al 1 luglio prossimo per aggiungere questo modello alle loro collezioni.